Fermo Posta ParadisoFermo Posta Paradiso PrefazioneFermo Posta Paradiso BiografiaFermo Posta Paradiso LettereFermo Posta Paradiso Audiopoesie

E le campane, lontane

 

Ecco in un attimo le quattro sdraio

stampate sul panorama

hanno acquisito il silenzio.

Via gli ospiti amici

che l’eco ribatte il selciato dell’anima,

andati ai loro futuri

separandomi il mio.

E il vento accompagna il meriggio

ma le mosche contrastano

incattivite dall’aria mostosa

il divenire di un rigo di inchiostro.

E le campane, lontane